27 gennaio 2014

Typewriter love

E' con un Underwood del 1927 che si è concluso il mio shopping una noiosissima domenica pomeriggio. Al mercatino di Ponte Milvio, al banco 11, tra una miriade di oggetti d'antiquariato piuttosto ecclettici e originali, la mia giornata ha preso una svolta. Malgrado le pessime capacità di negoziazione, sono riuscita a portare a casa questo gioiello della tipografia – ancora funzionante – per €120. Il picchiettio meccanico dei tasti è talmente piacevole, il loro potere ipnotico è quasi riuscito a convincermi a mettere da parte il portatile per qualche ora!

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina